Scegli la tua lingua
e paese
bulgaro
ceco
danese
tedesco
inglese
spagnolo
estone
francese
italiano
lituano
lettone
olandese
norvegese
polacco
portoghese
rumeno
slovacco
sloveno
svedese
ucraino

Come trasportare una lavatrice? Trasporto di una lavatrice su un rimorchio

2024-01-31
Come trasportare una lavatrice? Trasporto di una lavatrice su un rimorchio

COME TRASPORTARE UNA LAVATRICE? TRASPORTO DI UNA LAVATRICE SU UN RIMORCHIO

A causa delle loro grandi dimensioni e del loro peso elevato, gli elettrodomestici possono creare una serie di problemi durante il trasporto. Un elettrodomestico che richiede particolare attenzione è la lavatrice. Perché è così importante prestare attenzione al trasporto di una lavatrice? Come preparare e fissare correttamente l'elettrico durante il trasloco?

COME PREPARARE UNA LAVATRICE PER IL TRASPORTO?

Se vuoi trasportare una lavatrice in uso, è necessario fissarla adeguatamente. Innanzitutto, scollega la lavatrice dall'alimentazione elettrica, quindi svita i tubi e scarica l'acqua contenuta. Asciuga il cassetto della polvere e l'interno della lavatrice. Verifica quindi che il cestello della lavatrice sia vuoto e fissalo con viti speciali. Chiudi lo sportello e sigillalo con un nastro adesivo resistente per sicurezza. Attacca del polistirolo agli angoli della lavatrice o coprili con il cartone, e avvolgi l'intero apparecchio con il film.

IN QUALE POSIZIONE TRASPORTARE LA LAVATRICE?

Per evitare di danneggiare la lavatrice durante il trasporto, è meglio metterla in posizione verticale. Nel caso di lavatrici nuove, protette in fabbrica, è accettabile anche il trasporto su un fianco. Tuttavia, è sconsigliato nel caso di lavatrici già smaltite. Non trasportate mai una lavatrice appoggiandola alla parete di fondo! Fortunatamente, trasportando la lavatrice su un rimorchio per auto, di solito ci si può permettere la libertà di posizionarla. In questo caso, di solito non è necessario trasportare la lavatrice sdraiata.

È SICURO TRASPORTARE LA LAVATRICE DA SOLI?

Se la lavatrice è protetta in modo sicuro e trasportata nella posizione raccomandata dal produttore, non c'è alcuna obiezione a trasportare l'apparecchio da soli. È importante assicurarsi che la lavatrice rimanga in posizione verticale durante il trasporto e che non si muova di propria iniziativa durante il viaggio, in quanto ciò può causare vari tipi di danni. Il modo più semplice per trasportare una lavatrice in un ambiente domestico è quello di trasportarla su un rimorchio per auto.

TRASPORTO DELLA LAVATRICE SU UN RIMORCHIO

Il segreto per trasportare in sicurezza una lavatrice su un rimorchio sta nel fissare correttamente il carico. La lavatrice non deve muoversi lateralmente, in avanti o all'indietro durante il viaggio, quindi deve essere adeguatamente trattenuta. Il modo più semplice per farlo è fissare correttamente le cinghie di trasporto alle maniglie del rimorchio e stringerle. Bisogna stare attento alle cinghie che non possono sfreghare direttamente contro i bordi della lavatrice. Vale la pena appoggiare l'elettrodomestico su uno speciale tappetino antiscivolo o fissarne ulteriormente i lati con dei cunei.

RIAVVIARE LA LAVATRICE

Ce l'hai fatta! La lavatrice è stata spostata. Una volta portata e sistemata nella nuova sede, è necessario livellare correttamente l'apparecchiatura. Il passo successivo è rimuovere tutte le protezioni che hanno protetto la lavatrice durante il trasporto e collegarla all'acqua, alle fognature e all'elettricità. Se la lavatrice è stata trasportata durante i mesi invernali, è consigliabile attendere pazientemente che la temperatura dell'apparecchio si equilibri con l'ambiente prima di accenderla. Il tempo consigliato dall'arrivo dell'apparecchiatura all'avviamento è di otto ore./p>

pixel